Pubblichiamo l’aggiornamento del rendiconto delle entrate e delle uscite per sostenere il nostro intervento nel terremoto del centro Italia. Lo facciamo, come sempre, per mantenere la trasperenza che ci contraddistingue sia verso le popolazioni terremotate che verso le forme della solidarietà popolare che hanno alimentato le nostre azioni. 18 mesi di intervento in emergenza sul terremoto è per noi una sfida senza precedenti, ancora più avvincente se si considera il fatto che tutto l’impegno è stato militante, senza che nessuno/a sia stato retribuito. Tutto ha funzionato orizzontalmente, senza strutture elefantiache che spesso finiscono per drenare risorse. Per noi tutto quello che il popolo dà, il popolo deve ricevere. Presto pubblicheremo i progetti per il 2018. Saremo ancora al fianco dei terremotati.

Chi volesse continuare a sostenere economicamente il nostro intervento può farlo al seguente iban: Brigate della Solidarietà Attiva – casuale terremoto centro Italia. IT34S0312715400000000002551

AVANTI BRIGATE UNITI SIAMO TUTTO.

 

Per noi tutto quello che il popolo dà, il popolo deve ricevere.